Archivi categoria: Storia

Articoli di storia antica e moderna

ZONA NERA: Sant’Anna di Stazzema, 12 agosto 1944 _ Civili, nazifascisti e partigiani in Toscana -[7]

La percezione delle forze in campo Il rapporto fra civili e nazifascisti   La Seconda Guerra Mondiale vede un coinvolgimento senza precedenti delle popolazioni civili: non esiste più distinzione tra fronte dei combattimenti e fronte interno, costretto a partecipare in … Continua a leggere

Pubblicato in Divulgazione, Storia, Zona Nera: Sant'Anna di Stazzema, 12 agosto | Contrassegnato , , , , ,

ZONA NERA: Sant’Anna di Stazzema, 12 agosto 1944: CHI? – [6.2]

  Tedeschi nazisti e italiani fascisti  a) le spie nazifasciste  Stabilire una cifra precisa di spie, delatori, guide, che collaborarono con i nazisti non è ovviamente possibile[1]: si va da esponenti di gruppi fascisti locali a finti disertori italiani e … Continua a leggere

Pubblicato in Divulgazione, Storia, Zona Nera: Sant'Anna di Stazzema, 12 agosto | Contrassegnato , , , , ,

Zona Nera. Sant’Anna di Stazzema 12 agosto 1944: CHI? – [6.1]

Le forze in campo  Nel piccolo triangolo versiliese c’è molta più gente armata di quanto si possa pensare: tutte le forze in campo sono consapevoli che il momento della resa dei conti è arrivato. Nazisti, fascisti, partigiani, attendisti si giocano … Continua a leggere

Pubblicato in Divulgazione, Storia, Zona Nera: Sant'Anna di Stazzema, 12 agosto | Contrassegnato , , , , , ,

ZONA NERA: Sant’Anna di Stazzema, 12 agosto 1944. Il Fatto – [5]

12 agosto, l’avvistamento Le colonne nazifasciste, verosimilmente, non arrivano tutte contemporaneamente in posizione sul crinale di Sant’Anna. Secondo molte testimonianze[1] si coordinano con razzi di segnalazione. [2] Bruno Antonucci, sfollato da Farnocchia, è rifugiato presso le miniere dell’Arsiccio assieme alla … Continua a leggere

Pubblicato in Divulgazione, Storia, Zona Nera: Sant'Anna di Stazzema, 12 agosto

Zona Nera: Sant’Anna di Stazzema, 12 agosto 1944. Sfollamento in Versilia – [4]

Lo sfollamento della Versilia A partire dal 30 giugno 1944[1] viene emanata una serie di ordinanze di sfollamento con le quali si costringe tutta la popolazione ad abbandonare il territorio per evitare intralci alle manovre e per eliminare le fonti … Continua a leggere

Pubblicato in Divulgazione, Storia, Zona Nera: Sant'Anna di Stazzema, 12 agosto | 2 commenti

Zona Nera. Sant’Anna di Stazzema, 12 agosto 1944: Quando [3]

 L’Italia e il contesto storico La strage di Sant’Anna di Stazzema (12 agosto 1944) si colloca in un momento particolarmente tragico e complesso della nostra storia[1]: quattro anni dopo l’inizio della guerra voluta da Benito Mussolini a fianco delle Potenze … Continua a leggere

Pubblicato in Divulgazione, Storia, Zona Nera: Sant'Anna di Stazzema, 12 agosto | Contrassegnato , , , , , ,

Turchia: Erdogan e Autogolpe

Un golpe anomalo, è questa la sensazione prevalente. Dopo la Notte dei (pochi) Cristalli è già in corso quella – si presume molto più duratura – dei Lunghi Coltelli.  A oggi la Turchia ha comunicato quasi tremila arresti di militari golpisti e altrettanti di magistrati, … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità e costume, Divulgazione, Storia | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Zona Nera. Sant’Anna di Stazzema, 12 agosto ’44: DOVE – [2]

Diamo un’occhiata a dove si sono svolti i fatti: le Apuane dell’Alta Versilia   La comprensione del territorio Le indicazioni geografiche sono aride nel contesto di narrazioni a colori forti per la portata dei fatti avvenuti ma, nel caso dell’eccidio … Continua a leggere

Pubblicato in Divulgazione, Storia, Zona Nera: Sant'Anna di Stazzema, 12 agosto | Contrassegnato , , , ,

Zona Nera. Sant’Anna di Stazzema, 12 agosto 1944-[1]

Introduzione “Io so. […] Io so tutti questi nomi e so tutti i fatti […] di cui si sono resi colpevoli. Io so. Ma non ho le prove.” [Pierpaolo Pasolini] Sant’Anna di Stazzema è un paesino di mezza montagna, alle … Continua a leggere

Pubblicato in Divulgazione, Storia, Zona Nera: Sant'Anna di Stazzema, 12 agosto

Hiroshima e Nagasaki: l’alba del nucleare

Il 6 agosto 1945, poco prima dell’alba, il quadrimotore B-29 americano Enola Gay decolla dall’isola di Tinian (arcipelago delle Marianne) e si dirige verso il Giappone. Alle 8.15 ora locale raggiunge la città di Hiroshima, sulla quale sgancia una bomba atomica … Continua a leggere

Pubblicato in Divulgazione, Storia | Contrassegnato , , , , ,